Ricerca Avanzata
abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

La rendita catastale delle case censite dall’Agenzia delle Entrate

22 luglio 2016
| news
| 0

16,8 miliardi di euro è la media della rendita complessiva delle abitazioni italiane. A definirlo, l’Agenzia delle Entrate che, in una nota, analizza lo stato delle rendite catastali di immobili, fissando la media della rendita di una abitazione a circa 480 euro. Dato che ovviamente muta in base alla tipologia di case (per le case di grande pregio arriva a 4 mila euro). Nel 2015, prosegue la nota dell’Agenzia, la rendita complessiva attribuita allo stock immobiliare italiano ammonta a 37,5 miliardi di euro (uno 0,1% in più rispetto all’anno precedente).  Di questa cifra, spiega la nota, “circa il 60% è relativa a immobili di proprietà delle persone fisiche (22,6 miliardi di euro) e il restante 40% (14,9 miliardi di euro) detenuto dalle persone non fisiche“. L’agenzia delle Entrate, inoltre, ha messo a disposizione degli utenti le statistiche catastali, corredate da tabelle di dettaglio riferite alle categorie e alla provincia sul sito istituzionale. I dati si possono trovare nella sezione Pubblicazioni dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare.